Non sto pensando a niente

Non sto pensando a niente,

e questa cosa centrale, che a sua volta non è niente,

mi è gradita come l’aria notturna,

fresca in confronto all’estate calda del giorno.

Che bello, non sto pensando a niente!

 

Non pensare a niente

è avere l’anima propria e intera.

Non pensare a niente

è vivere intimamente

il flusso e riflusso della vita…

Non sto pensando a niente.

È come se mi fossi appoggiato male.

Un dolore nella schiena o sul fianco,

un sapore amaro nella bocca della mia anima:

perché, in fin dei conti,

non sto pensando a niente,

ma proprio a niente,

a niente…

                               (Fernando Pessoa)

 

1

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Non sto pensando a niente

  1. Regina Madry ha detto:

    Bene, Gentile Ainis (proprio così: maiuscolo come nome e cognome): finalmente qualcosa di interessante anche per me, bieca ignorante in materia di lirica, Lirico, management dello spettacolo, politica e supercazzole varie :))
    come spesso mi accade di pensare, la poesia è meglio di qualsiasi medicina, soprattutto per i casi di pesantezza esistenziale acuta (un problema mio, suo non so).
    Saluti 🙂

    • Gabriele Ainis ha detto:

      Gentile Regina Madry,
      eppure sono convinto che proprio a persone come Lei la Lirica potrebbe dare moltissimo (come avviene per me, melomane per decisone paterna mai troppo benedetta!).
      Però, io parlo di cose che non conosco… e naturalmente non penso a nulla!
      Parafrasando uno slogan mai troppo odiato: “Meno male che Pessoa c’è (anche se è morto)”.
      (Mai troppo) Cordialmente,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...